amici affezzionati.

Le mie ricette possono essere prelevate e postate in altri siti, avendo la gentilezza di citare la fonte,e cioe' il mio blog.Grazie.

17 giugno 2017

Melanzane sott'olio versione a crudo

Le melanzane sott'olio sono una delizia con cui sono cresciuta.Da bambina era normale vedere in Estate mia nonna prepararle 'per l'inverno' come diceva lei per l'appunto! Ed era vero!!!In inverno ,quando le melanzane erano solo un ricordo dell'estate  oramai  passata,comparivano sulla tavola per  accompagnare le cotolette oppure la carne arrostita.... o semplicemente per  mangiarle a merenda(e non solo )con un pezzo di pane .E la cosa bella era che ci piacevano un sacco a noi ragazzi.
In questa  mia ricetta,molto apprezzata in famiglia , le melanzane vengono usate a crudo,ma se preferite  la versione con le melanzane sbollentate nell'aceto la  trovate qua'
 

 Ingredienti: 
3 kg di melanzane
1 litro (o piu' )di aceto di vino
sale q.b
aglio a piacere
foglie di menta a piacere
 timo secco (facoltativo)
peperoncino(facoltativo)
olio di semi di girasole q.b
Preparazione:
lavare le melanzane,tagliare il picciolo e togliere la buccia.
Tagliarle a bastoncini non troppo grossi e metterle a strati in uno scolapasta cospargendo ogni strato con il  sale.
Una volta esaurite tutte le melanzane coprire con un piatto ,sistemarvi sopra un peso(io ho usato 2 scatole di pelati grandi come peso) e lasciarle a perdere la loro acqua per almeno 3-4 ore( o se le preparate di sera come ho fatto io  anche tutta la notte va bene).
Trascorso il tempo strizzarle per bene prendendone poche per volta e mettele in un recipiente abbastanza capiente.
Copritele con l'aceto e lasciarle riposare per circa 4-5 ore (l'aceto deve coprirle completamente).
Nel frattempo tagliare l'aglio a lamelle sottili( o come lo preferite),e lavare le foglie di menta asciugandole bene.
Trascorso il tempo di riposo scolare le melanzane con lo scolapasta  e  strizzarle bene. Rimetterle nel contenitore e unirvi l'aglio tagliato,le foglie di menta spezzettate con le mani ,il peperoncino se lo usate , una spolverata di timo e mescolare bene. Sistemarle nel vaso pulitissimo e asciutto,premerle un poco e versare l'olio fino a coprirle bene.Chiudere e lasciar riposare per almeno 10 giorni prima di gustarle.
Ps:controllare dopo un paio di giorni il livello dell'olio e se necessario aggiungere quello che serve a coprire bene  le melanzane .
Buon Appetito!

Nessun commento: